lunedì 8 agosto 2011

Charlene - Theresa Melville

TRAMA:È con entusiasmo e curiosità che Charlene, ambiziosa poetessa ai suoi esordi, si affaccia al mondo rutilante degli artisti parigini. Dopo che la vita l’ha già messa alla prova con vicissitudini drammatiche, nulla sembra in grado di scoraggiarla, tanto più che ricchezza e fama appaiono a portata di mano. Fino a quando Dimitri Ivashkov, celebre scrittore russo, irrompe nella sua vita spezzandole il cuore e frantumando i suoi sogni. Charlene, però, non è affatto disposta ad arrendersi .

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2003
PUBBLICATO DA: Arnoldo Mondadori, serie I ROMANZI, prima edizione dicembre 2003; seconda edizione nella serie I ROMANZI ORO, n.79, settembre 2009.
Formato: paperback
AMBIENTAZIONE: Parigi 1823/1824
VOTO: 6.5
GIUDIZIO: Ho letto questo libro qualche giorno fa e devo ammettere che è stata una lettura scorrevole e piacevole. La storia vede come protagonista una ragazza che, cogliendo al volo l'occasione della sua vita, può riscattarsi dalla miseria nella quale è sempre vissuta realizzando il sogno di diventare una scrittrice di successo.
Come pro bisogna dire che la storia si svolge bene e nel affascinante mondo degli artisti, tuttavia ciò che non mi convince è la poca profondità dei personaggi e degli eventi storici che la protagonista si trova a vivere.
La storia d'amore portante del libro nasce e si brucia in un lasso di tempo irrisorio, poiché l'autrice ha sorvolato quella che doveva essere una storia travagliata e sofferta (visti gli abusi che la protagonista stessa si trova a subire) dedicandogli poche parole, lo stesso per quanto riguarda la relazione con la persona che sarà davvero l'amore della sua vita, della quale non parla molto se non in qualche pagina finale che si conclude in maniera poco intensa.
Non ho gradito tanto meno quello che sarà il suo vero amore, anch'esso consumato in poche pagine finali... l'impressione è quella di non entrare mai nel vivo della relazione ma di viverla solo superficialmente, e questo è un grave deficit di un romance.